MLS Football Jersey

Us sneaker design

American sneaker design plays an important role in the global sneaker market with its diversity, innovation and pop culture influence.

Advertisement

Bayer Leverkusen è a due passi dall’immortalità calcistica, a partire dalla finale di Europa League contro l’Atalanta

Il Bayer Leverkusen è a due partite dall’immortalità del calcio europeo.

Il nuovo campione di Germania ha due finali di coppa in quattro giorni – a partire da mercoledì in Europa League contro l’Atalanta – per completare una stagione impensabile di imbattibilità nelle competizioni nazionali e continentali.

Sabato il Leverkusen sarà fortemente favorito per la vittoria nella finale di Coppa di Germania contro un Kaiserslautern che si è classificato al 13° posto nella seconda divisione, non lontano dalla retrocessione.

La sfida più importante per la squadra di Xabi Alonso è quindi la partita n. 52 di 53, a Dublino, contro un’Atalanta che sta finendo la stagione in bellezza.

È giusto così, perché l’Europa League è stata un dramma per il Leverkusen.

Per tre volte in sei partite nei turni ad eliminazione diretta la squadra si è trovata sotto per 2-0 nel secondo tempo e ancora in svantaggio al momento dello stop: In entrambi gli ottavi di finale contro il Qarabag e nella semifinale di ritorno contro la Maglie da calcio AS Roma bambini poco prezzo.

“La fiducia in noi stessi ci spinge ad andare avanti”, ha detto Alonso martedì. “Credo che questa convinzione sia fondamentale per la nostra mentalità”.

In un’altra partita di Europa a rischio, in casa del West Ham nei quarti di finale, il Leverkusen era destinato ad avanzare in base al punteggio aggregato, ma ha avuto bisogno di un gol all’89° minuto del terzino Jeremie Frimpong per pareggiare 1-1 e rimanere imbattuto.

“Non vogliamo aspettare fino agli ultimi secondi della partita”, ha dichiarato Patrick Schick, i cui tre gol in contropiede contro il Qarabag a marzo sono stati fondamentali per avanzare per 5-4 in finale. “Vorremmo che fosse chiaro, davvero, prima”.

Il difensore dell’Atalanta Berat Djimsiti ha riconosciuto martedì che è stata “certamente una motivazione in più” cercare di essere la squadra che batterà il Maglie da calcio Bayer Leverkusen. “Hanno fatto cose straordinarie in questa stagione”.

Ci sono state altre squadre stellari nel calcio europeo che hanno aggiunto la Champions League al loro campionato nazionale, a differenza del Leverkusen che gioca in Europa League di secondo livello.

Tuttavia, anche il Manchester United nel 1999, l’Inter Milan nel 2010, il Barcellona nel 2011 e il Manchester City l’anno scorso hanno perso alcune partite e sono stati club ricchi il cui successo era prevedibile. Ognuno di loro ha iniziato la stagione con squadre affermate e ricche di stelle guidate da allenatori – Alex Ferguson, Jose Mourinho, Pep Guardiola – che avevano già vinto diversi trofei nazionali ed europei.

Per Alonso si tratta della prima stagione completa da allenatore ai massimi livelli. La scorsa stagione la sua squadra era in difficoltà per la retrocessione. Non ci sono stati trasferimenti di superstar nella offseason.

Bayer Leverkusen è a due passi dall’immortalità calcistica, a partire dalla finale di Europa League contro l’Atalanta

Maglie Italia

“Mi sto divertendo molto”, ha detto il 42enne Alonso. “L’energia nello spogliatoio è davvero buona e la mentalità che abbiamo dimostrato durante tutto l’anno è stata fantastica”.

Alonso ha vinto due volte la Champions League come elegante centrocampista, con il Liverpool e poi con il Real Madrid, che giocherà contro il Borussia Dortmund per il titolo della Champions League di questa stagione. La finale del 1° giugno allo stadio di Wembley è tra due squadre coinvolte nel fallimento della Super League nel 2021 – il Madrid la sta portando avanti, il Dortmund ha declinato l’invito.

Il Bayer Leverkusen e l’Atalanta, che tre anni fa non erano neanche lontanamente invitate a partecipare alla fuga, oggi rappresentano progetti calcistici che hanno ottenuto il rispetto dei tifosi neutrali di tutta Europa.

Entrambe hanno sede in città di provincia, ciascuna con più di 100 anni di storia, raggiungendo picchi sorprendenti. Prima di questa stagione, avevano vinto solo tre trofei: La Coppa Italia dell’Atalanta nel 1963 e la Coppa UEFA del 1988 del Leverkusen – precursore dell’Europa League – e la Coppa di Germania nel 1993.

Mentre il Leverkusen ha perso una volta una finale di Champions League, contro il Madrid nel 2002, e l’Atalanta è stata a pochi minuti da un posto in semifinale nel 2020, nessuno dei due si è sentito in diritto di ottenere un successo europeo.

Gli stadi modesti di Leverkusen e Bergamo hanno una capienza complessiva di circa 51.000 posti, che potrebbero trovare posto nell’impianto di Dublino, ex Lansdowne Road, che li ospiterà mercoledì. Per una finale europea, il limite ufficiale è di 48.000 posti.

Il Leverkusen e l’Atalanta non figurano nella classifica UEFA dei primi 50 club europei per quanto riguarda gli introiti totali delle partite derivanti dalla vendita di biglietti e ospitalità.

Due club ben gestiti, che si affidano a operazioni di trasferimento intelligenti – anche se sottoscritte, rispettivamente, dal gigante farmaceutico Bayer e dal comproprietario dei Boston Celtics Steve Pagliuca – l’anno scorso hanno totalizzato ricavi complessivi pari a circa 500 milioni di dollari, come il solo costo degli stipendi dei giocatori del Maglie da calcio Manchester City donna.

Eppure sia il Leverkusen che l’Atalanta, sotto la guida dell’allenatore Gian Piero Gasperini dal 2016, giocano un calcio facile da vedere in attacco e una difesa di squadra.

“Giocano uno contro uno su tutto il campo”, ha detto Schick dell’Atalanta. “Ovunque ti muovi, hai un difensore dietro di te, così non ti lasciano lo spazio per respirare”.

L’Atalanta è stata una forza rinfrescante sotto Gasperini e ha già un posto in Champions League nella prossima stagione. In un anno normale sarebbe stata la prima vincitrice di un titolo europeo.

Quello che ha fatto il Leverkusen, però, non è normale e una leggenda potrebbe essere a pochi giorni dalla nascita.

LEAVE A RESPONSE

Your email address will not be published. Required fields are marked *

MLS Football Jersey